Dott. Giulio Perrotta
Dott. Giulio Perrotta

 

     " dal 2 Maggio 2012 "

_________________

 

 

    In  Libreria :

       (di recente...)

    ________________

 

 

 

 

    Canali diretti:

 ________________

 

 

_________________

 

 

_________________

 

LA POSSESSIONE DIABOLICA

______________________________________________________

 

 

 

 

Caratteristiche dell'opera:

LK ed., formato A5, pdf, 280 pagine.

cod. ISBN: 979-12-200-2514-0 

 

Prezzo:

9,99 euro 

N.B.: In omaggio, per e-mail, la versione pdf del libro

"Le psicopatologie del dio biblico" :

 

Tempi di consegna per e-mail:

1 giorni lavorativi dall'effettiva ricezione del pagamento.

 

Caratteristiche del formato pdf:

L'opera non verrà pubblicata in cartaceo ma in formato pdf. L'acquirente potrà esclusivamente visualizzare il contenuto del lavoro editoriale ma non potrà modificare o stampare il contenuto. 

 

Modalità di acquisto del volume:

- pagamento tramite bonifico bancario, intestato a Giulio Perrotta, Che Banca!, IBAN: IT 73 A 03058 01604 100320316021, causale: Acquisto saggio - Nome/Cognome dell'acquirente;

- pagamento tramite paypal, cliccando "paga o invia denaro" e utilizzando la seguente e-mail: giuliosr1984@hotmail.it.

 

Una volta effettuato il pagamento, l'acquirente dovrà inviare una e-mail con la copia del versamento a: giuliosr1984@hotmail.it o contattare l'autore attraverso il profilo fb: https://www. facebook.com/dott.giulio.perrotta

 

 

 

_______________________________

 

 

Sinossi:

 

La “possessione diabolica” rappresenta, nell’immaginario collettivo, la condizione psicofisica in cui una persona diviene vittima di un essere soprannaturale, sia esso uno spirito, un demone, un angelo, una creatura divino od un antenato familiare. Analizzando i profili teorici e pratici della manifestazione, il presente lavoro pone l’accento in par-ticolar modo sugli approcci che tendono a spiegarlo, secondo gli orientamenti più significativi: l'etno-psichiatrico, il socio-antropo-logico, il culturale, il religioso, l'esoterico, l'ufologico, lo psicanalitico e il clinico, per poi rielaborare il tutto in chiave integrata, secondo il modello neurobiologico, anche con l’ausilio delle sofisticate tecniche d’indagine utilizzate in criminalistica. Per avvalorare l’ipotesi esplicata, il testo tratta l’analisi di 5 casi: Anneliese Michel, Amityville, David Berkowitz, Gary ed Enfield, non sono altro che espressioni tipiche spiegabili con il modello integrato. Il presente lavoro richiama anche le ricerche effettuate dall’autore in tema di Antico e Nuovo Testamento, pubblicate in “Exorcizamus te. Il vero volto di Dio” e “Amen. Il lato oscuro del cristianesimo”, dimostrando l’inconsistenza della realtà diabolica.

 

 

Indice:

 

Prefazione (-5-)

Introduzione (-9-)

Capitolo 1: La possessione diabolica (-19-)

Capitolo 2: L’approccio multidisciplinare del fenomeno (-61-)

Appendice I: La spiritualità nel cervello (-153-)

Capitolo 3: Anneliese Michel (-171-)

Capitolo 4: Amityville (-191-)

Capitolo 5: David Berkowitz (-205-)

Capitolo 6: Gary (-209-)

Capitolo 7: Enfield (-215-)

Capitolo 8: Il rapporto tra i santi e il demonio (-221-)

Conclusioni (-235-)

Appendice II: L’esistenza dell’impossibile (-263-)

Bibliografia (-269-)

Indice (-275-)

Indice delle immagini (-277-)

 

 

Descrizione autore:

Dott. Giulio Perrotta, classe 1984, giurista specializzato in profes-sioni legali e notarili, criminologo forense specializzato in culti settari ed esoterici, sicurezza pubblica, sicurezza privata, sicurezza ambientale, psicologo in formazione specializzando in psicoterapia, CT/P, docente in materie giuridiche e psicologiche, saggista (www.giulioperrotta.it)

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Dott. Giulio Perrotta (2012)